Tu sei qui

Avvisi

MUD Modello unico di dichiarazione ambientale 2019

Il DPCM 24 dicembre 2018, pubblicato nel supplemento ordinario n. 8 alla Gazzetta Ufficiale n. 45 del 22 febbraio 2019, stabilisce le modalità per la compilazione e presentazione del Modello Unico di dichiarazione Ambientale 2019.

Rimangono immutati rispetto al 2018:

​1. Struttura del modello, articolato in 6 Comunicazioni;

​2. Soggetti obbligati alla presentazione del MUD, che sono quelli definiti dall'articolo 189 c. 3: del D.lgs. 152/2006;

​3. Modalità per l’invio delle comunicazioni: in particolare le Comunicazioni Rifiuti, RAEE, Imballaggi, Veicoli fuori uso vanno inviate via telematica tramite il sito http://www.mudtelematico.it/; la comunicazione rifiuti semplificata va compilata tramite il sito mudsemplificato.ecocerved.it e trasmessa via PEC all’indirizzo comunicazionemud@pec.it

​3. Diritti di segreteria che sono pari a 10 € per l’invio telematico e 15 € per l’invio via PEC

Vengono introdotte alcune limitate modifiche alle informazioni da trasmettere che riguardano le dichiarazioni presentate dai soggetti che svolgono attività di recupero e trattamento dei rifiuti e i Comuni. Non vi sono modifiche per quanto riguarda i produttori.

Si evidenzia che la scadenza per la presentazione è il 22 giugno: infatti l’art. 6 della Legge 25 gennaio 1994, n. 70 prevede che: “Qualora si renda necessario apportare, nell’anno successivo a quello di riferimento, modifiche ed integrazioni al modello unico di dichiarazione ambientale, le predette modifiche ed integrazioni sono disposte con decreto del Presidente del Consiglio dei ministri, da pubblicare nella Gazzetta Ufficiale entro la data del 1 marzo; in tale ipotesi, il termine per la presentazione del modello è fissato in centoventi giorni a decorrere dalla data di pubblicazione del predetto decreto”

Ecocerved ha già reso disponibile su Ecocamere, il nuovo sito ambientale delle Camere di commercio raggiungibile all’indirizzo www.ecocamere.it,  materiali e istruzioni per la compilazione, il software per la compilazione e la presentazione del MUD, nonché i tracciati record aggiornati per i produttori di software.

​I portali dedicati alla compilazione e trasmissione del MUD telematico, semplificato e Comuni saranno attivi dal prossimo 15 marzo.

Van Gogh - prato verdeNel 2012 anche Verona, come le altre Camere del Veneto, ha aderito alla convenzione che ha istituito uno Sportello Unico Ambiente presso la Camera di Commercio di Venezia, un punto di riferimento per tutte le aziende  della regione  per il rilascio di informazioni e per la gestione della formazione.

Lo Sportello Unico Ambiente fornisce informazioni e presta assistenza in tema di:

​- MUD Modello unico di dichiarazione ambientale

​- Sistri

​- Registro telematico gas fluorurati ad effetto serra

​- Registro dei produttori di apparecchiature elettriche ed elettroniche (AEE)

- COV Composti organici volatili

- Registro dei produttori di pile ed accumulatori

 

Ti è stata utile questa pagina?

Contenuto aggiornato al: 04 Aprile 2019

Per informazioni

Sportello Ambiente
Piano terra
Orari: 
Lun-Ven 8.45-12.15; Lun e Gio 15.00-16.30
Tel: 
045 8085910/840
Fax: 
045 8085789
Sportello Ambiente regionale
CCIAA Delta lagunare
Tel: 
0415349940
Fax: 
041786150
E-mail Ufficio: 
ambiente@dl.camcom.it