Tu sei qui

Avvisi

19/6/2017 - Attivato il servizio di conciliazione per la risoluzione delle controversie fra clienti o utenti finali e operatori o gestori nei settori dell'energia elettrica, del gas.

La Camera di Commercio offre servizi per risolvere rapidamente i problemi che possono insorgere tra imprese, tra consumatori e imprese o tra privati.

In caso di controversie è possibile tentare una soluzione alternativa a quella giudiziale, ricorrendo ai servizi di arbitrato o mediazione e risparmiando sui tempi e i costi della giustizia ordinaria.

La composizione delle controversie presenta infatti caratteri di maggiore elasticità, non essendo soggetta ai vincoli formali e burocratici richiesti dal sistema giudiziale.

L’arbitrato permette di affidare ad un terzo o ad un collegio, al posto del giudice, la decisione della controversia insorta tra imprenditori o tra imprenditori e consumatori. Nel caso di arbitrato amministrato dalla Camera Arbitrale della Camera di Commercio le parti, nella gestione della procedura, si obbligano a rispettare il regolamento camerale.

La mediazione è uno strumento di risoluzione delle controversie tra imprese, tra imprese e consumatori o tra privati per arrivare ad un'amichevole composizione dei contrasti insorti. Le parti possono trovare di comune accordo una soluzione che ponga fine alla lite, con l’aiuto di un terzo neutrale ed imparziale, il mediatore.

Ti è stata utile questa pagina?

Contenuto aggiornato al: 19 Giugno 2017

Per informazioni

Ufficio Mediazione e Arbitrato / Marchi e Brevetti
IV piano
Orari: 
Lun e Gio 8:45-12:15 15:00-16:30
Tel: 
045/8085806-864
Fax: 
045 8085789